OBLIQ

- arts & words place -

07 maggio, 2006

canzoni: "a punchup at a wedding" (radiohead_hail to the thief)



In un attimo, una canzone dei radiohead, trascurata, da un disco che non ascoltavi da tempo, ti ritorna in mente e comincia ad andare vorticosamente in loop.
Continua, in sovrappensiero, per mezza giornata, e sai già che sarà quella canzone la prossima che andrai ad ascoltare.
Forse niente di eccezionale, tuttavia si è resa responsabile di una serie di eventi, fra cui l'immagine che sta qua sopra.

words-concept-image:
viniz 'o6

4 Comments:

At maggio 07, 2006 10:36 PM, Anonymous Anonimo wrote...

ti dirò che sembrerebbe più un opera ispirata al grande Miles che ai radiohead; cmq largo alle suggestioni musicali; peccato che il Fulgo stia latitando...

Flipper

 
At maggio 08, 2006 9:40 AM, Blogger the OBLIQ project wrote...

già, il fulgo latita, ma sono sicuro che non tornerà banalmente...
Gnz, where are you?

 
At maggio 20, 2006 10:56 AM, Anonymous Anonimo wrote...

...bravo, caricami di responsabilità, che ne ho bisogno...
Complimenti cmq, a entrambi, state distruggendo il mio sistema di attese... Non saprei come reagire. E perciò latito...

 
At maggio 20, 2006 3:45 PM, Anonymous vinix wrote...

sei un ragazzo talentuoso che se si applica riesce, quindi non lamentarti e sappi che le responsabilità rendono l'uomo ladro.
e la gatta al lardo ci cova e di buone intenzioni son piene le fosse.

 

Posta un commento

<< Home

i diritti relativi al materiale pubblicato appartengono ai rispettivi autori (tranne ove altrimenti indicato) ©